informativa privacy

La presente informativa è diretta ai soggetti che, a diverso titolo, intrattengono relazioni professionali con lo Studio Legale Covelli dell’Avv. Raffaele Covelli.

Titolare del trattamento è l’avv. Raffaele Covelli (di seguito indicato anche come il “Titolare”) con domicilio eletto in Via Alessandro Manzoni 20, 20900 Monza.

Il Titolare può essere contattato all’indirizzo email admin@covelli-lawyers.com.

Finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali e relativa base giuridica

I suoi dati personali saranno trattati per le seguenti finalità:

(i) eseguire/adempiere specifici obblighi contrattuali o precontrattuali assunti nei suoi confronti e/o nei confronti dell’entità giuridica per la quale lei svolge attività lavorativa (articolo 6, lettera b, GDPR);

(ii) rispettare le disposizioni di leggi e regolamenti (nazionali o comunitari), oppure ottemperare gli ordini e le prescrizioni imposti al Titolare da Autorità giudiziarie, Organismi di vigilanza e Ordini professionali (articolo 6, lettera c, GDPR);

(iii) esercitare i diritti del Titolare, in particolare quello di difesa in giudizio (articolo 6, lettera f, GDPR).

(iv)  trasmettere inviti a eventi, organizzati e gestiti dal Titolare autonomamente o in collaborazione con soggetti terzi di volta in volta identificati negli inviti;

Categorie di dati personali trattati:

Nell’ambito delle finalità dei trattamenti evidenziati sopra, saranno trattati unicamente dati personali di tipo “comune” aventi ad oggetto, a titolo di esempio: nome e cognome, codice fiscale, numero di partita IVA, residenza, domicilio, sede del luogo di lavoro, indirizzo mail o PEC, numero di telefono e fax, società datrice di lavoro, ruolo e/o inquadramento aziendale, etc.

Categorie di destinatari dei dati personali

Per le finalità di cui alla precedente sezione i dati personali da lei forniti potranno essere resi accessibili:

ad Autorità giudiziarie o di vigilanza, amministrazioni, enti ed organismi pubblici (nazionali ed esteri) e Ordini professionali; a professionisti e consulenti incaricati dal Titolare o dal di svolgere attività correlate alla gestione degli incarichi professionali o alla eventuale difesa in giudizio;

Conservazione e trasferimento di dati personali all’estero

La gestione e la conservazione dei dati personali avvengono in modalità elettronica su dispositivi ubicati in Italia di proprietà del Titolare.

In assenza di consenso, i suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione al di fuori delle ipotesi previste alla precedente sezione.

Periodo di conservazione dei dati personali

I dati personali raccolti per le finalità indicate alla precedente sezione saranno trattati e conservati nei seguenti termini:

(i) relativamente all’esecuzione/adempimento degli obblighi contrattuali o precontrattuali assunti nei suoi confronti dal Titolare: per un periodo di 10 anni maggiorato di 12 mesi;

(ii) con riferimento al rispetto delle disposizioni di leggi e regolamenti, ai trattamenti finalizzati all’ottemperanza di ordini e prescrizioni imposti da Autorità giudiziarie, Organismi di vigilanza o Ordini professionali, nonché per consentire al Titolare di esercitare i suoi/loro diritti, in particolare, quello di difesa in giudizio: per il periodo di prescrizione/decadenza stabiliti dalla specifica normativa di riferimento maggiorato di 12 mesi;

(iii) in relazione all’organizzazione di Eventi, incontri, seminari, per un periodo di 2 anni successivi all’organizzazione dell’Evento;

(iv) con riguardo alla trasmissione di Newsletter, per non oltre 2 anni dalla data dell’ultimo invio;

Diritti esercitabili

In conformità a quanto previsto nel Capo III, Sezione I, GDPR, lei può esercitare i diritti ivi indicati ed in particolare:

Diritto di accesso – Ricevere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che la riguardano e, in tal caso, ottenere informazioni relative, in particolare, a: finalità del trattamento, categorie di dati personali trattati, periodo di conservazione, destinatari cui possono essere comunicati (articolo 15, GDPR);

Diritto di rettifica – Ottenere, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che la riguardano e l’integrazione di quelli incompleti (articolo 16, GDPR);

Diritto alla cancellazione – Richiedere, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che la riguardano, nei casi previsti dal GDPR (articolo 17, GDPR);

Diritto di limitazione – Imporre ai Contitolari la limitazione del trattamento, nelle ipotesi stabilite dal GDPR (articolo 18, GDPR);

Diritto alla portabilità – Ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che la riguardano forniti al Titolare o al Contitolare, nonché ottenere che gli stessi siano trasmessi ad altro titolare senza impedimenti, nei casi previsti dal GDPR (articolo 20, GDPR);

Diritto di opposizione – Opporsi al trattamento dei dati personali che la riguardano, salvo che sussistano motivi legittimi per il Titolare o il Contitolare di continuare il trattamento (articolo 21, GDPR);

Diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo – Proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (Informazioni e dettagli di contatto al sito internet www.garanteprivacy.it).

Si precisa che lei potrà esercitare i suoi diritti mediante il semplice invio di una richiesta via e-mail admin@covelli-lawyers.com