Vino europeo in Cina: revocata la procedura Anti-dumping.

on
Category: China , EU , Food law , food-beverage , ITA.

Print Friendly, PDF & Email

China wine Anti-dumpingSi torna a brindare in Cina con il vino europeo senza dazi.

Un lieto fine nella diatriba sul vino europeo in Cina. Il governo di Pechino ha annunciato lo scorso marzo la revoca della procedura antidumping a carico dei vini provenienti dall’Unione europea. La procedura era stata avviata nel luglio scorso come rappresaglia ai dazi decisi dall’Unione Europea sui pannelli solari prodotti in Cina e venduti nel mercato europeo.
Uno sviluppo positivo anche per l’Italia, terzo maggiore esportatore di vino Ue verso il Dragone.

Lo stop alla procedura segue il primo accordo trasnattivo già concluso da tempo tra Cina e Unione Europea sulla procedura anti-dumping riguardante i pannelli solari e preannuncia la distenzione dei rapporti commerciali tra le due nazioni in vista anche del preannunciato shopping in Europa ed in Italia del governo Cinese.


Tags: , ,

Disclaimer:
This publication is intended as a general overview and discussion of the subjects dealt with.
It should not be relied upon as legal advice and should not be used as a substitute for taking legal advice in any specific situation.
COVELLI Studio Legale will accept no responsibility for the accuracy and completeness of the information.
References and links to external publications or internet sites do represent the view of the authors of these publications or internet sites.
Copyright © 2020 COVELLI Studio Legale. All rights reserved.

Click here to go back to previous page